Logo Webdimension Web Agency Roma

Home Chi Siamo I Nostri Clienti Servizi I Nostri Lavori Preventivi Blog Contatti
Contattaci     (+39) 06.910.18.161

Registro dei trattamenti: ottobre 2018

Registro dei trattamenti: la comunicazione di ottobre 2018 del Garante

Garante Privacy, le istruzioni: comunicato 08/10/2018

Il Registro è un documento contenente le principali informazioni, individuate dall’art. 30 del Regolamento, relative alle operazioni di trattamento svolte da una impresa

Sono state messe a disposizione sul sito del Garante per la protezione dei dati personali le istruzioni sul Registro delle attività di trattamento, previsto dal Regolamento (EU) n. 679/2016 (di seguito “RGPD”).

Il Registro è un documento contenente le principali informazioni, individuate dall’art. 30 del Regolamento, relative alle operazioni di trattamento svolte da una impresa, un’associazione, un esercizio commerciale, un libero professionista e deve essere predisposto dal titolare e del responsabile del trattamento.

Il Registro deve avere forma scritta, anche elettronica, e deve essere esibito su richiesta al Garante.

L’obbligo di redigere il Registro costituisce uno dei principali elementi di accountability del titolare, poiché rappresenta uno strumento idoneo a fornire un quadro aggiornato dei trattamenti in essere all’interno della propria organizzazione, indispensabile ai fini della valutazione o analisi del rischio e dunque preliminare rispetto a tale attività.

Come specificato nelle FAQ del Garante, sono tenuti a redigere il Registro le imprese o le organizzazioni con almeno 250 dipendenti e - al di sotto dei 250 dipendenti - qualunque titolare o responsabile che effettui trattamenti che possano presentare rischi, anche non elevati, per i diritti e le libertà delle persone o che effettui trattamenti non occasionali di dati oppure trattamenti di particolari categorie di dati (come i dati biometrici, dati genetici, quelli sulla salute, sulle convinzioni religiose, sull’origine etnica etc.), o anche di dati relativi a condanne penali e a reati.

Nelle FAQ vengono indicate, tra l’altro, quali informazioni deve contenere il Registro e le modalità per la sua conservazione e il suo aggiornamento.

Indietro
Vuoi richiedere informazioni?
Clicca qui per contattarci rapidamente su Whatsap